Utenze Industriali

Si considerano industriali tutte quelle utenze in cui i titolari sono persone giuridiche.

Le acque di scarico provenienti da tali utenze, sono ammesse in pubblica fognatura a condizione che le loro caratteristiche qualitative e quantitative siano compatibili con la funzionalità delle strutture pubbliche di raccolta, trasferimento e depurazione.
Tali acque di scarico dovranno essere conformi ai limiti di accettabilità prescritti dal D.lgs 1525/06.
Gli scarichi industriali si possono distinguere in:

  • Scarichi di acque reflue industriali assimilate a quelle domestiche ed elencate nel’art. 101 comma 7, lettera d) del D.lgs 152/06
  • Scarichi di acque reflue industriali assimilabili a quelle domestiche ed elencate nell’art. 101 comma 7 lettera e) del D.lgs 152/06

Sono considerati scarichi industriali, qualsiasi tipo di acque scaricate da edifici o impianti in cui si svolgono attività commerciali o di produzione di beni, diverse dalle acque reflue domestiche o dalle acque meteoriche di dilavamento.

NEWS

  • Analisi delle Acque Maggio-Giugno-Luglio 2020

    La qualità dell’acqua distribuita dalla rete idrica comunale è, secondo [...]
  • AVVISO AGLI UTENTI MISURE ANTI ASSEMBRAMENTO

    Si comunica ai Sigg. clienti che dal giorno 18 maggio [...]
  • AVVISO AGLI UTENTI

    Si comunica a tutti gli utenti che, in occasione della [...]
  • AVVISO AGLI UTENTI

    Si comunica a tutti gli utenti che, in occasione della [...]

MODULI

  • Analisi delle Acque Maggio-Giugno-Luglio 2020

    La qualità dell’acqua distribuita dalla rete idrica comunale è, secondo [...]
  • AVVISO AGLI UTENTI MISURE ANTI ASSEMBRAMENTO

    Si comunica ai Sigg. clienti che dal giorno 18 maggio [...]
  • AVVISO AGLI UTENTI

    Si comunica a tutti gli utenti che, in occasione della [...]
  • AVVISO AGLI UTENTI

    Si comunica a tutti gli utenti che, in occasione della [...]